Eterea Post Bong Band

eterea_polaroid_cmyk_500

Nel 2001 gli Eterea Post Bong Band (Luigi Funcis, Pol de Lay, Lelesd, Rigon) creano il collettivo industriAlien ed autoproducono alcuni EP. La Wallace Records pubblica "La chiave del 20", scritto e realizzato assieme agli Uochi Toki e premiato al PIMI tra i migliori album del 2007. Per promuoverlo, inventano una performance chiamata "Operazione Salsa Bianca": concerti abusivi di 45 secondi davanti ai chioschi dei panini. Luigi Funcis e Pol de Lay partecipano al mockumentary "The Transervolo Connection" (montato dallo stesso Funcis), durante il Circuito Off, festival internazionale dei cortometraggi di Venezia. Lelesd diventa endorser per Manne guitars. Nel frattempo, in Francia, fanno da spalla ai Secret Chiefs 3, ex Mr. Bungle, mentre durante una puntata di "R.I.S. - Delitti imperfetti" su Canale 5, appaiono i manifesti di un loro finto tour.

Un anno dopo esce per Trovarobato l'EP in vinile "Cavalcata", coprodotto da Ricky L. che diventa una hit del Red Zone club, dove Ricky L è resident. Dopo qualche mese viene pubblicato per Trovarobato "epykS 1.0" uno strano album incentrato sull'uso di internet e cellulari, in cui altri musicisti partecipano via VoIP. Come lancio a tema, gli Eterea eseguono interamente "Epyks 1.0" in streaming da un garage. Collaborano dal vivo con Musica Per Bambini allo spettacolo "La bella addata", suonano da spalla a Devendra Banhart, aprono il Gay Pride di Napoli e partecipano al Monkey Week Festival in Spagna. Nel 2010 viene pubblicata dalla Trovarobato una musicassetta chiamata SongSwap, in cui compare un pezzo chiamato "Come cucinare il gatto" in cui per la prima volta gli Eterea cantano tutti e quattro. Il canale televisivo americano Lifetime trasmette nel 2011 "Amanda Knox: Murder on Trial in Italy", contestato film tv sull'omicidio di Meredith Kercher, dove in una scena è visibile la copertina di Epyks 1.0. Inoltre MTV manda in onda uno speciale di 20 minuti su Luigi Funcis. Nel 2012 Il brano "Red Bulldozer / i-Dozer", tratto da Epyks 1.0, viene incluso nella compilation "Musica, Troppa Musica" de Il Mucchio Selvaggio. Poi il silenzio. Fino all'annuncio di BIOS.

In BIOS (Trovarobato, 2013) gli Eterea si sono tuffati nel mondo della matematica, intesa come possibile metodologia per risolvere il grande puzzle dell'universo: se la natura segue degli schemi, allora qual è il programma che muove l'uomo? Siamo davvero così diversi dalle macchine che costruiamo? E chi ha scritto il linguaggio di programmazione? 
Prodotto alla Hot Farm, fattoria ipertecnologica ai piedi del monte Grappa, questo è un album in cui melodie robotiche e chiassose si incastrano su strutture ritmiche dalla natura duplice: beat digitali e percussioni acustiche sono ormai fusi in un colorato monolite attorno a cui danzano chitarre taglienti e grosse linee di basso. L'elettronica, passata attraverso caldi macchinari vintage, si è ingigantita. Gli amplificatori analogici sono stati catturati con vari microfoni per sperimentare diverse combinazioni ambientali.

 

La Famosa Etichetta Trovarobato

email: staff [at] trovarobato [dot] com
tel [booking]: 333 2544269
tel [ufficio stampa]: 347 3069627

Twitter

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com