Quanti sedani lasciati ai cani (radiodramma)

quanti_sedani

"Quanti Sedani Lasciati ai Cani" è una pantomima musical-teatrale per voci recitanti, strumenti giocattolo, ensemble da camera e voce sola.
Scritta dai Mariposa nel 2000, su commissione dell'Ipercoop "Sette Ponti" di Arezzo, nel corso degli anni ha subìto numerose traformazioni fino a diventare un vero e proprio atto unico teatrale prima e un radiodramma poi.

Il lavoro, nato originariamente in collaborazione con Radio K Centrale di Bologna, è stato trasmesso nell'autunno del 2003 attraverso il primo storico "network inconsapevole" composto da 13 emittenti private sparse su tutto il suolo nazionale: Radio Libera Bisignano (CS), Radio Città Aperta (Roma), Radio Wave (AR), Novaradio (FI), Radio Facoltà di Frequenza (SI), Radio K Centrale (BO), Radio Blu (VR), Radio Base (TV e VE), Radio Sherwood (PD e veneto), Radio Tandem (BZ), Radio Lupo Solitario (VA), Radio Onda d'urto (BS), Radio City Vercelli (VC).
La formula standard prevedeva 4 puntate della durata di circa 10 minuti, con sigla e riassunto della puntata precedente.

La storia, surreale, narra appunto le epiche gesta della "Principessa Poco" che, preda di una leggendaria fretta, cerca di giungere alla "mitica foce", ove far abbeverare l’"Agnello" moribondo prima che esso muoia. Le vicende della principessa si intrecciano con personaggi non ben identificabili come il "Pastore" e l’"Omino di Peli".


Sul palco: un narratore che tenta di contestualizzare gli eventi salvo poi lasciarsi trasportare da essi, e un attore a cui vengono affidati gli spunti lirici dello spettacolo.
Dietro: un crocchio di musicisti che con strumenti giocattolo accompagna la performance e con strumenti amplificati completa la vicenda attraverso canzoni che come piccole arie d’opera commentano i vari personaggi.

 

La Famosa Etichetta Trovarobato

email: staff [at] trovarobato [dot] com
tel [booking]: 333 2544269
tel [ufficio stampa]: 347 3069627

Twitter

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com